30 novembre – Tutti sulla Luna! Tu Party?

30 novembre – Tutti sulla Luna! Tu Party?

Locandina di fine progetto

Festa del cantiere cinematografico e d’arte di SPACE METROPOLIZ

Il grande razzo costruito dai metropoliziani per andare sulla Luna è pronto. Resta solo da decidere il giorno della partenza. Intanto siete tutti invitati a festeggiare la fine del cantiere! Il Metropoliz saluta gli amici prima del conto alla rovescia! Non mancate… non ci sarà un’altra occasione!
 
PROGRAMMA:
Ore 14.00

  • Quadri astrali a cura di Antje Ingeborg Wolf.

Ore 15.00

  • Ceck-in.

Ore 17.00 Inaugurazione:

  • BIG ROCKET, opera condivisa realizzata in collaborazione con il Laboratorio di Arti Civiche.
  • Luna di carta pesta, la scenografia realizzata dal collettivo Geologika e dal laboratorio di Federico Baciocchi.
  • In alto, muro di Sten & Lex.

Ore 18.00

  • Virtual Telescope Project a cura di Gianluca Masi e Gisella Luccone.

Ore 20.30

  • Cena meticcia + serata punkjazz Skaz (Edoardo Inglese e Fabio Landi)_ Omaggi e Oltraggi.

Cerca anche: l’hotel de la lune di GIAN MARIA TOSATTI | l’orto lunare di FABIO PENNACCHIA | Urprung di PAOLO ASSENZA | l’Uscita di HOGRE | An Amazing Adventure in Space! di LUCAMALEONTE | Trip to the Moon di FABIO MESCHINI | Spacedog di Mr Klevra | E altro ancora).

SPACE METROPOLIZ è un progetto reso possibile grazie alla collaborazione degli abitanti del Metropoliz.
E’ prodotto da Irida Produzioni con il contributo di Provincia di Roma, Roma Provincia Creativa e Facoltà di Architettura – Università di Roma Tre e il patrocinio di Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provinca e In/Arch Lazio.
Info: www.spacemetropoliz.comwww.romaprovinciacreativa.it

Santarella per Space Metropoliz: le notti sembravano di luna

Santarella per Space Metropoliz: le notti sembravano di luna

Lo spettacolo di teatro-danza “Le notti sembravano di luna” è stato curato da Santarella, con la partecipazione di Barbara Annunziata, Francesca Gattoni, Paola Silvana Resurreccion, Elena Cornacchia, Antonello Casalini, Brigitte Krauer, Claudia Comina, Patrizia Carnebianca, Elisa Alcade Patanè, Anthony McGonigle, Gail Gosschalk, Carlo Marcolin, Giuseppe Summa, Andrea Conforzi.

La tuta spaziale di Cyrano

La tuta spaziale di Cyrano
Ispirandosi alle imprese di Cyrano de Bergerac e alle sue ascese lunari descritte in “L’altro mondo o Gli stati e gli imperi della luna” del 1637, Space Metropoliz propone la costruzione di una tuta ascensionale realizzata con bottiglie di plastica ripiene di rugiada. Grazie all’aiuto di Pino, Francesca, Ilaria e Valentina e alla collaborazione degli abitanti, siamo riusciti a costruire un prototipo, a cui contiamo di far seguire numerose varianti.