Renato Zero, Ha tanti cieli la Luna